Facebook
fb.me/diomabros

Apollo, la “tutto-scheda”

Apollo, la “tutto-scheda”

I migliori progetti hanno una grande storia alle spalle, e l’Apollo dal Carbon Origins non fa eccezione. Alcuni anni fa, i membri di Carbon Origins erano a scuola, lavorando su un progetto di missile ad alta potenza.

Un missile, naturalmente, richiede moltissimi sensori in uno spazio minuscolo e con un packaging molto leggero. Il team, quindi, costruì il precursore di Apollo, una scheda con un IMU a 9 assi, GPS, sensore di temperatura, sensore di pressione, sensore di umidità, sensore di luminosità (UV e IR), WiFi, Bluetooth, SD card, un microfono, un OLED, e una trackball . Questa scheda, a giusta causa, si è rivelata essere davvero “cool“, e ora è diventato il progetto principale di Carbon Origins. Apollo Ci sono più di un paio di modi per mettere insieme una scheda ARM con un gruppo di sensori, e l’Apollo è estremamente ben progettato; tutti i LED sono su pin PWM (come dovrebbero essere) e ed è stata dedicata una notevole quantità di tempo alla progettazione termica. Vedete il bordo cromato? Serve a tenere i sensori al fresco! L’Apollo finirà per farsi strada su uno dei siti di crowdfunding, ma non abbiamo idea di quando questo accadrà. Carbon Origins, intanto, presenterà la sua creatura al CES ad inizio 2015, in modo che verrà probabilmente presentato al mondo del web intorno all’inizio del prossimo anno. Il prezzo al pubblico dovrebbe essere all’incirca di $ 200,00 – forse un pò caro, ma ne vale sicuramente la pena!

Email Facebook Twitter Linkedin Digg Delicious Tumblr Plusone Reddit Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *